Piadina Romagnola IGP alla Riminese all'olio extravergine d'oliva BIO

La biologica IGP che non esisteva

Una certezza cui non puoi rinunciare!

Piadina Romagnola IGP alla Riminese all'olio extravergine d'oliva BIOC’è piadina romagnola e piadina romagnola. Non sono tutte uguali, è ovvio, e come ormai saprai benissimo, stanno nascendo tantissime varianti che possono differire tra loro per il tipo di farina, la presenza o meno di strutto, le dimensioni, lo spessore e tante altre variabili. Certo, quando andiamo a fare la spesa sembra sempre che siano tutte uguali, e invece le differenze ci sono e non sono solo evidenti al gusto, ma anche per le caratteristiche che le contraddistinguono. Tra queste, sono sicuramente due tipologie di piadine ad essere sempre più presenti nei banchi dei supermercati: le piadine all’olio e quelle biologiche. Il motivo è ovvio e semplice, ma è anche necessario e conseguente all’evoluzione delle scelte dei consumatori. Mangiare un prodotto a base di olio extravergine d’oliva ha un significato importante, spesso etico, ma anche di leggerezza quando si mangia. E utilizzare prodotti biologici è una rassicurazione, dato che i prodotti di questo tipo sono più salutari, meno inquinati dalle prerogative che caratterizzano le agricolture intensive.

Sta aumentando anche la conoscenza dei consumatori, che sempre più spesso vogliono un prodotto con una certificazione IGP, perché in questa riconoscono maggiore sicurezza, maggiore qualità, già confermata spesso e volentieri da alimenti presenti nei banchi frigo che da anni hanno una certificazione IGP, come l’aceto balsamico o il parmigiano o lo speck. Per questo motivo anche il consumo della piadina IGP sta salendo.

Dentro uno scenario di questo tipo fino a pochi mesi fa non esisteva ancora una piadina che potesse essere certificata come IGP alla Riminese, che fosse realizzata con solo olio extravergine d’oliva e che fosse biologica. Noi abbiamo voluto creare questa ricetta e l’abbiamo fatto con un impegno assiduo, realizzando prove su prove con l’obiettivo di ottenere una piadina di altissima qualità, che si distaccasse dalle piadine presenti sul mercato mantenendo una forte identità. L’abbiamo voluta con una farina non troppo raffinata e abbiamo scelto una Tipo 1, di granulometria più grossa e dal sapore più rustico, perché preserva molto meglio le caratteristiche del chicco di grano pur senza rinunciare a donare un colore chiaro e caratteristico alla piadina. L’abbiamo miscelata con l’olio extravergine d’oliva in una percentuale mai vista prima, addirittura il 9%, un quantitativo sostanzioso che rende ancora più corposo il sapore della piadina e la mantiene morbida, friabile. È IGP alla Riminese, quindi sottile, anche se leggermente più morbida e lievitata della nostra IGP classica. Ed è biologica, perché possa essere il meglio per te.

Sì, le nuove piadine le stiamo studiando proprio per te che poni sempre attenzione alle tue scelte, che vuoi mangiare sano, di qualità, senza mai rinunciare al sapore, al miglior gusto. Investiamo tanto nella ricerca e dedichiamo le nostre energie per te, perché tu possa avere delle piadine sempre perfette.

La nostra Piadina Romagnola IGP alla Riminese biologica con olio extravergine d’oliva 9% si presenta in una confezione arancione, il colore di Riccione Piadina. È disponibile nel formato da 3 piadine e puoi acquistarla anche online. Con questa piadina si possono ottenere ricette sfiziose e grazie al suo sapore rustico e corposo è perfetta per essere farcita con verdure, formaggi o salumi, ma è anche perfetta per carne e pesce. Sicuramente da provare anche per accompagnare i pasti al posto del pane, sia calda che fredda, perché mantiene al meglio la sua morbidezza ed elasticità. Come sempre, la qualità Riccione Piadine si sente, si gusta e si vede!